OPENING QUARTET

PAOLO BONVISSUTO
OPENING QUARTET

PAOLO BONVISSUTO | chitarra
MATTIA BONVISSUTO | tromba
CAMILLO PACE | contrabbasso
MARCELLO NISI | batteria

Con l’OPENING QUARTET si realizza il dualismo musicale più bello, infatti hanno finalmente l’opportunità di proporsi in una formazione musicale “padre & figlio” insieme sullo stesso palco e con la stessa passione per la musica.

In questo progetto ci sarà al mio fianco mio figlio Mattia Bonvissuto, giovane talentuoso trombettista di jazz.

Mattia Bonvissuto ha già dimostrato la sua valenza sui palchi di festival importanti come lo Jonio Jazz Festival o ilMottola Festival, concertista in progress, si è laureato all’Istituto Paisiello di Taranto a soli 17 anni ed ha già suonato con artisti come Joe Amoruso, Greg Burk, Gaetano Partipilo, Roberto Ottaviano, Fabio Mariani, Vincenzo Deluci, dando anche prova di se in diversi jazz club storici come il Club 1799, Saloon Public House.

Mattia Bonvissuto ha un linguaggio tutto suo, fondamentalmente moderno ed influenzato da artisti come Pat Metheny, Mike SternPaolo Fresu.

In questa formazione saremo accompagnati da una validissima e storica sezione ritmica, Camillo Pace al contrabbasso e Marcello Nisi alla batteria, artisti che hanno seguito ed affiancato la crescita musicale di Mattia Bonvissuto già da diversi anni ed in diversi concerti.